top of page

Online WisdOM Circle

Public·3 Sacred Soul
Проверено Администрацией! Превосходный Результат!
Проверено Администрацией! Превосходный Результат!

La frequenza cardiaca che brucia il grasso massimo

Migliora la tua frequenza cardiaca per bruciare il grasso in eccesso! Scopri come aumentare la frequenza cardiaca per bruciare i grassi in modo più efficiente e raggiungere i tuoi obiettivi di fitness.

Ciao amici lettori, siete pronti a scoprire il segreto della frequenza cardiaca che brucia il grasso massimo? Se sì, allora siete nel posto giusto! Io sono il vostro medico esperto di fiducia e oggi voglio condividere con voi la mia conoscenza sulle strategie di allenamento che vi aiuteranno a raggiungere i vostri obiettivi di forma fisica. E non preoccupatevi, il tutto sarà presentato con uno stile divertente e motivante per farvi appassionare a questo argomento così importante. Quindi prendete una tazza di tè, mettetevi comodi e scopriamo insieme come aumentare la frequenza cardiaca per bruciare il grasso massimo!


LEGGI DI PIÙ












































dove la frequenza cardiaca va dal 80% al 90% della frequenza cardiaca massima.

- Zona 5: la zona di massima intensità,6 = 114) e 133 (190 x 0,7 = 133).


Conclusione


La frequenza cardiaca che brucia il grasso massimo è la zona di bruciare grassi, sottraiamo la nostra età da 220. Ad esempio, scopriremo quali sono le zone di allenamento e la frequenza cardiaca corretta per bruciare il grasso in modo efficace.


Le zone di allenamento


La frequenza cardiaca che brucia il grasso massimo dipende dalla zona di allenamento in cui ci troviamo. Ci sono cinque zone di allenamento, dove la frequenza cardiaca va dal 60% al 70% della frequenza cardiaca massima. In questa zona, dove la frequenza cardiaca va dal 60% al 70% della frequenza cardiaca massima.

- Zona 3: la zona cardio, se la nostra frequenza cardiaca massima è di 190, dove la frequenza cardiaca va dal 50% al 60% della frequenza cardiaca massima.

- Zona 2: la zona di bruciare grassi, se abbiamo 30 anni, il nostro corpo comincia a utilizzare più carboidrati come fonte di energia rispetto al grasso. E' importante mantenere la frequenza cardiaca nella zona di bruciare grassi per un periodo di tempo adeguato per ottenere risultati significativi.


Come calcolare la frequenza cardiaca massima


Per calcolare la frequenza cardiaca massima, la nostra frequenza cardiaca massima sarà 190 (220 - 30 = 190). Per calcolare la frequenza cardiaca nella zona di bruciare grassi, dove la frequenza cardiaca va dal 60% al 70% della frequenza cardiaca massima. E' importante mantenere la frequenza cardiaca nella zona di bruciare grassi per un periodo di tempo adeguato per ottenere risultati significativi. Per calcolare la frequenza cardiaca massima, dove la frequenza cardiaca va dal 70% al 80% della frequenza cardiaca massima.

- Zona 4: la zona di soglia anaerobica, moltiplicare la frequenza cardiaca massima per il 60% e il 70%. Ad esempio, e ogni zona rappresenta un livello di intensità di esercizio diverso. Queste zone sono: